fbpx

Benvenuto! Benvenuti su questo blog! Per chi non sa chi sono, mi chiamo Toni Fontana, architetto dell’informazione, con esperienza nel mondo della comunicazione istituzionale, radio e social. La mia formazione è umanistica, laureato in lettere con una specializzazione storico-linguista. Ed ho tenuto la mia tesi in sociolinguistica.

Una tesi dal laurea

“I nomi della carne”, infatti, è il titolo della mia tesi di laurea, prima di essere il nome di un sito web.

La mia prima richiesta di tesi di laurea fu rivolta alla critica letteraria. Mi sarebbe piaciuto approfondire gli studi di Franco Fortini. Il professore, allora mi disse che avrei dovuto aspettare almeno 2 anni per poterne fare solo la richiesta. Così mi diressi verso la sociolinguistica. Fu una materia che mi era molto piaciuta. Non quella in cui avevo avuto i massimi voti, ma l’avevo trovato molto interessante.

Motori o cibo?

Il primo argomento che proposi fu il linguaggio dei motociclisti. Mi era capitato di frequentare, grazie a mio fratello, la comunità di motociclisti e mi ero reso conto che avevano un loro slang e un loro modo specifico di parlare delle moto.

L’argomento era molto interessante ma i professori non trovavano uno sviluppo nella loro ricerca. Così parlando, raccontai al professore che durante il corso di linguistica del professor Ruffino, allora direttore di dipartimento e poi Preside della facoltà di Lettere, aveva svolto un corso monografico sul buccellato. E che avrei potuto anch’io indirizzarmi sul cibo.

Avendo una macelleria di famiglia e avendo fatto il macellaio per tutto il periodo universitario avrei potuto raccontare la denominazione dialettale della carne. Il professore fu subito entusiasta della mia proposta e così ebbe inizio la mia lunga ricerca.

Non fu affatto facile. E alla fine, dato l’interesse della ricerca, il prof volle che tutto fosse alla perfezione. Si trattò di una ricerca sul campo, con pochissima bibliografia. Ma imparai molte cose. Le interviste guidate, quelle non guidate. Ho fatto ricerca etnologica e sociologica.

Insomma, una bella faticaccia.

Un progetto in evoluzione

Erano anni che avrei voluto dare sostanza a questo progetto di pubblicazione sul web. E da tanto tempo giace nelle retrovie dei miei pensieri.

Finalmente ci sono riuscito. Ho recuperato i file, i testi. Ancora molte cose sono da sistemare. Ma è venuto il momento di dare alla luce questa ricerca, la mia tesi di laurea.

I nomi della carne è un sito che si divide in due parti. Intanto una parte fissa sulla ricerca linguistica condotta a Sciacca. La seconda parte è questo blog dove si approfondiranno alcune parti della ricerca, ma dove si parlerà di cibo, di cultura, dello stare a tavola, di tradizioni e di tutto il mondo che gira intorno al mondo della carne.

Insomma, benvenuto anche a te in questa avventura!

Pin It on Pinterest

Share This